Green Marketing e la Scienza Bioquantica della vita

Siamo ormai alle soglie del 2020 ed il disordine Entropico provocato dall’epoca industriale della produzione di macchine ha raggiunto un limite inaccettabile per la sopravvivenza della vita sul nostro pianeta. Si evidenza conseguentemente la necessità di realizzazione di una nuova economia denominata Green-Economy, la quale si affianca allo sviluppo dei nuovi criteri di industralizzazione della moderna industria 4.0…

Se vuoi approfondire l’argomento leggi questo documento:Green Marketing e la Scienza Bioquantica della vita

Share

GESTIONE INNOVATIVA del MARKETING DELLA GREEN ECONOMY

Il marketing ecologico o ambientale comprende tutte le attività progettate per facilitare la produzione e il consumo di alta qualità con un impatto minimo sull’ambiente naturale.
Il marketing verde (Green Marketing) ispira prodotti e servizi innovativi per accompagnare l’industria nella strategia della “Green economy“ al fine di garantire la sostenibilità futura dello sviluppo per le giovani generazioni.

Oggigiorno la sostenibilità ecologica si associa ad un importante cambiamento comportamentale del consumatore che è divenuto un aspetto integrale della qualità del prodotto e del processo di produzione. La sostenibilità è quindi un aspetto fondante della qualità della produzione che deve adeguarsi responsabilmente alle risorse naturali limitate ed al benessere ed alla salute della rapida crescita della popolazione.

circular life evolutionIl successo della nuova professione di “Green Marketer” (= esperto di strategie di promozione della “Green Economy”) necessita di un apprendimento trans-disciplinare relativo ai processi di innovazione scientifica tecnologica e culturale inteso nel suo complesso a promuovere un alto spirito di coscienza sociale.

Seminario sulla FORMAZIONE e SVILUPPO CULTURALE per la GESTIONE INNOVATIVA del MARKETING DELLA GREEN ECONOMY – Circular Life Evolution
Primo Incontro sulla Gestione della SALUTE del BENESSERE

I problemi emergenti non si risolvono con le stesse logiche
che li hanno creati!

Albert Einstein

Locandina e Programma Formativo – Green Marketing

NB: i Giovani di età inferiore ai 30 anni, iscivendosi al Cluster Egocreanet, potrammo partcipare al Seminario di Green Marketing in modo GRATUITO.
Vedi modalita di adesione al Cluster Egocreanet in:

Adesione al Cluster Egocreanet

Prenotazioni per la partecipazione da inviare via e mail a Paolo Manzelli entro e non oltre il 01 Dic. 2019 , specificando : NOME, COGNOME, e-mail, Cellulare, Titolo di Studio, Data di Nascita.

Share

Pollack a Milano

In occasione della Conferenza di G.Pollack a Milano del 22.10.2019 si è tenuto un primo incontro per dare sviluppo della Strategia di innovazione culturale di GREEN MARKETING, proposta da Egocreanet, al fine di favorire e collaborare alla evoluzione della Impresa nel quando della GREEN ECONOMY.

Successivamente realizzeremo come EGOCREANET e collaboratori iniziative e corsi di formazione della nuova professione di GREEN MARKETER per la diffusione scientifica eco-ecologica e la assistenza alle imprese nella loro trasformazione GREEN, che sarà finalizzata a valorizzare il “cambiamento mentale”.  Ciò proprio in quanto siamo convinti che oltre alla innovazione tecnologica (particolarmente attuabile dalla progressiva sostituzione del petrolio con l’idrogeno ecc.. ) l’evoluzione profonda del potenziale umano sarà determinata da una nuova vision del benessere e della felicità come fondamento essenziale del pensiero collettivo nel trasformare in meglio il futuro sviluppo della vita.

Prof. Paolo Manzelli 335/6760004

Share

Seminario: L’Acqua e La Vita – 18 Ottobre 2019 – Firenze

Seminario organizzato in FIRENZE da EGOCREANET /Cluster NGO no profit Organization www.egocrea.net) )

In collaborazione con FEN-IMPRESE (http://www.fenimprese.it)

Tema : L’ Acqua e La Vita . 18 Ottobre 2019 – Firenze

Il futuro della ricerca sulla funzionalità dell’acqua all’interno del corpo umano .

La nuova visione del futuro riguarda da vicino l’impatto che i cambiamenti climatici e l’inquinamento avranno sull’acqua biologica poiché  l’acqua è parte integrante ed essenziale in tutto il sistema vivente (uomo, animale, piante e batteri).

Questo approccio all’azione del cambiamento climatico direttamente sull’uomo è diverso dalla impostazione tradizionale della scienza , la quale propone una visione dell’osservazione scientifica rivolta al mondo esterno e quindi tratta dei cambiamenti climatici solo in relazione a ciò che è visto e misurato oggettivamente come variazione della quantita di ghiaccio in montagna ed ai poli della variazione di altezza dei mari, o dei percorsi e dei corsi d’acqua.

Spesso con questa modalita’ tradizionale di percezione dimentichiamo che noi stessi siamo fatti principalmente di acqua e campi elettromagnetici, i quali agiscono principalmente nella gamma di frequenze UVA, visibili e basso infrarosso.

Per superare il limite concettuale della scienza meccanica, la preferisce limitare la osservazione alle sole interazioni tra Energia e Materia, oggigiorno diventa necessario sviluppare e diffondere la cultura piu avanzata delle scienze della della vita “, che invece si occupano più coerentemente delle relazioni tra “Materia Energetica e Informazione”.

Questa “Rinnovata Visione della Scienza”, oggi non è diffusa, e quindi risulta parziale qualsiasi azione di contrasto e di prevenzione degli effetti del cambiamento climatico sulla effettiva ed efficace evoluzione della “Vita sul nostro Pianeta”.

Sede Giunta Regionale Toscana Via Cavour 4 ( 50100 Firenze) Sala Gigli (41.posti )

Orario . 9.00 – 13.30

Programma

Ore 9.00 Saluto Autorita

Ore 9.30 Introduzione Drsa Sheila Papucci , Presidente Provinciale di FenImprese Firenze

Ore 10.00 Relazione di Apertura di Paolo Manzelli
Presidente Egocreanet : Tema: l’ Acqua come fondamento del Ciclo di Vita ,

Ore 10 .30 – Lezione Magistrale del Prof. Gerard Pollack (2 Ore) sul “Quarto Stato dell’ Acqua”
in Inglese con proiezione di slides un Filmato e Traduzione in Simultanea

–> Gerald Pollack è il direttore del centro di ricerca sulla scienza e tecnologia dell’acqua in Seattle in USA .Fondatore della rivista scientifica internazionale “Water”, ed è uno scienziato impegnato nella innovazione della scienza capace di sfidare i dogmatismi che impediscono di cogliere la realtà delle emergenze , inoltre è riconosciuto come un’autorità internazionale in campo degli studi sulla funzionalita dell’ Acqua all’ interno del corpo Umano .

12.30 – 13.00 Dr Leonardo Longo, Endocrinologo . Presidente (IALMS International Academy for Laser Medicine and Surgery) Tema: l’ Acqua come conduttore di effetti dea biomodulazione della luce sui tessuti umani .

Conclusioni e Chiusura dell’ Evento Ore 13.30

L’ evento è Gratuito , inviare un mail di prenotazione a <egocreanet2016@gmail.com ,

Si suggerisce inoltre di iscriversi e sostenere il Cluster-Egocreanet, vedi: https://www.egocrea.net/2019/01/15/adesione-al-cluster-egocreanet/

Share

Call for paper

Call For Papers – Entro il Dicembre 2019 Cluster Egocreanet organizzerà un importante evento formativo focalizzato sul paradigma della “VITA CIRCOLARE” , quale premessa cognitiva per favorire la cosiddetta “Economia Circolare”, oggi così determinante come criterio innovativo del cambiamento dello sviluppo economico e sociale Il passaggio da un cultura lineare della scienza e dello sviluppo a quella circolare della vita presuppone un cambio di paradigma: ogni fase del ciclo di vita infatti viene epi-geneticamente alterato dal cambiamento climatico causato dall’impatto dell’ aumento della temperatura sul ciclo idrologico dell’ acqua. Favorire una Economia Circolare pertanto non significa ridurre l’attenzione al riciclo dei rifiuti per riprodurre merci ed energia ma dare valore culturale alla sostenbilita’ di una mentalita’ basata sulla circolarità della evoluzione della vita.

Coloro che si ritengono interessati a partecipare come Relatori possono prendere contatti con Paolo Manzelli presidete di Egocreanet indirizzando una mail a : egocreanet2016@gmail.com

Il Nuovo Paradigma della “VITA -CIRCOLARE”.
Metamorfosi del Paradigma Meccanico Lineare della scienza nel Nuovo Paradigma Circolare dellle Scieze della Vita . Paolo Manzelli – Cluster Egocreaet.

logo_cluster_ECN

DOWNLOAD Call fo paper – Testo completo

Share

Seminario sul IV stato dell’acqua

 

A Casciana Terme il giorno 29 Giugno 2019 si svolgerà il Seminario “IV stato dell’acqua” organizzato da EgoCrea Net.

La salute degli ecosistemi naturali dipende essenzialmente dall’acqua in tutte le sue forme, perciò la sopravvivenza della vita  è ormai in serio  pericolo a causa del cambiamento climatico e del progessivo inquinamento della acque.

Egocreanet ha pertanto deciso di organizzare il Seminario di Studi sul <IV Stato dell’acqua> per stimolare una nuova politica culturale sulla sostenibilità del rapporto, tra ACQUA e VITA, nel nostro pianeta. Il tutto contestualizzato sulla base dell’ampliamento delle prospettive teoriche e metodologiche indirizzate a favorire una profondo cambiamento culturale identificato da UNA NUOVA CULTURA dell’ACQUA.

prof. Paolo Manzelli

Locandina Congresso Casciana Terme 29.06.2019

 

Share

Seminario 30 marzo 2019

Seminario di Studi e Ricerca su:

<< ANTICIPAZIONE DI UN FUTURO MIGLIORE >>

30 Marzo 2019
c/o Info Point
Sala Multimediale
Piazza della Stazione di Santa Maria Novella in Firenze
Ore 09.00-18.00
Organizzazione EgoCreaNet-Cluster

Ingresso Gratuito su Prenotazione via e-mail a: egocreanet2016@gmail.com

Idea dell’evento:
Definire e realizzare una strategia di cambiamento dello sviluppo ecologico e culturale indirizzata particolarmente ai giovani.
La motivazione focalizza il passaggio da una situazione di crisi verso una visione positiva della felicità consapevole della vita e della crescita responsabilmente creativa dell’uomo e della donna ad iniziare dall’anno del 500esimo anniversario di Leonardo Da Vinci.

Il Seminario ha il Patrocinio ed il supporto del Comune di Firenze della Regione Toscana e della Presidenza del Consiglio Regionale Toscano.

La Lezione Magistrale di apertura del Seminario è affidata ad Ervin Laszlo, filosofo e pianista, considerato il fondatore della “teoria dei sistemi”. È stato candidato due volte al Premio Nobel per la pace, nel 2001 ha ricevuto il Goi Award e nel 2005 il Mandir of Peace Prize.

Qui il Programma pubblicato in Portale Giovani Comune Firenze

Iscrizione, collaborazione e sostegno volontario allo sviluppo progettuale 2019 di Egocreanet-Cluster: clicca qui

Paolo Manzelli Presidente di EgoCreaNet (+39 335 6760004)

Programma ANTICIPAZIONE DI UN FUTURO MIGLIORE Seminario EgoCreaNet Firenze 30-03-2019

 

Share

Adesione al Cluster Egocreanet

logo_cluster_ECN
Il Cluster Egocreanet è una iniziativa organizzata da Egocreanet ONG no-for-profit, che aggrega ricercatori provenienti da varie discipline tradizionali e innovative basate sull’energia vitale, per promuovere una nuova visione bioquantica delle scienze della vita, che consenta di superare l’attuale impostazione meccanicistica. Il cluster opera attraverso l’organizzazione di eventi e la realizzazione di progetti.
Modalità di adesione al cluster
  1. prendere visione del Regolamento_Interno
  2. prendere visione del Codice_Deontologico
  3. prendere visione dell’Informativa_Privacy
  4. prendere visione dello statuto (tale statuto sarà aggiornato nel febbraio 2019)
  5. compilare la Lettera_Intenti e firmarla in modo autografo
  6. effettuare il pagamento della quota sociale di 50 euro per il 2019, come indicato nella Lettera_Intenti
  7. ritornare ENTRO il 31 gennaio 2019 a questa mail: traversimarcello@gmail.com la scansione o una foto della lettera di intenti firmata e la copia della ricevuta dell’avvenuto bonifico

 

 

Share

Per invecchiare meglio pensiamoci da giovani

2001 Program “ECM – BHC on line”

Blu.Es Virtual University

Brain Health Care knowledge network ©

Il network di partners ECM-Brain-Health-Care è finalizzato ad integrare e promuovere un approccio olistico ed interdisciplinare nell’atteggiamento professionale del medico e nella pratica della medicina,  per dare vita a modelli cognitivi adatti a favorire la salute mentale,  utili sia nell’attività professionale del medico che nella medicina preventiva.

Il Contesto Operativo

Educazione Continua dei Medici

Progetto Brain Health Care On Line (salute mentale in rete)

prof. Paolo MANZELLI 

L’Organizzazione Mondiale della Sanità dichiara che il trend epidemiologico delle malattie mentali si conferma in costante aumento. I fattori che possono incidere sulla salute mentale dell’individuo hanno una provenienza multipla: genetica, ambientale, psicobiologica e sociale , come dimostrato dalle ricerche più recenti.
Le malattie mentali determinano sofferenza individuale e dei Sistemi sociali , invalidità permanenti ed anche costi economici elevati.
Partendo da queste considerazioni e dal lancio del “Programma di Educazione Continua in Medicina” (ECM) del Ministero della Sanità, si costituisce un network di Partners aggregato dal LRE-EGO-CreaNET della Università di Firenze con il proposito di dar vita ad un metodo di Formazione Permanente del Medico per tramite il progetto di educazione in rete telematica interattiva, comprensivo di seminari in presenza organizzati periodicamente, di cui quello qui ricordato è parte integrante.

Network

Il network di partners ECM-BHC è finalizzato ad integrare e promuovere un approccio olistico ed interdisciplinare nell’atteggiamento professionale del medico e nella pratica della medicina, per dare vita a modelli cognitivi adatti a favorire la salute mentale, utili sia nell’attività professionale del medico che nella medicina preventiva.

Medici

Il network di educazione continua sarà reso possibile traendo spunto dalle stesse esperienze dei medici, al fine di trasformarne interattivamente l’informazione in rinnovate conoscenze e in comunicazione creativa, che permetterà di convertire, in “intelligenza connettiva”, tutti i ricavati cognitivi ottenibili dall’analisi dei sintomi e dei prodromi della malattia mentale, in valide ed innovative terapie cliniche cosi come nella comune pratica attuativa in medicina.
In tal guisa il Network affiliato al Programma ECM-BHC è orientato a promuovere la migliore possibile formazione in rete telematica interattiva per la prevenzione e la cura della salute mentale e per la promozione di elevati standard di etica e competenza e condotta professionale dei medici , integrando le terapie mediche e farmacologiche piu avanzate con la diffuzione e divulgazione delle conoscenze e delle metodologie piu’ adeguate allo scopo di migliorare, mantenere e proteggere la salute dei cittadini cosi come il miglior stile e qualità della vita.dei pazienti e degli stessi medici .

Principi

I contenuti della formazione continua tratteranno prevalemetemente i temi riguardanti la salute mentale, dalle basi neurobiologiche alla gestione dei problemi psicologici e sociali, mentre il livello di approfondimento sarà appropriato per le esigenze professionali del medico di medicina generale.
l network di partners affiliati dal LRE/EGO-CreaNET della Università di Firenze per il Progetto ECM-BHC OnLine ( salute mentale in rete) persegue e lavora attuando i seguenti principi e linee di guida, per incoraggiare la responsabilita e la coscienza individuale e sociale dei medici nel servire al meglio la comunita’ tramite l’ aggiornamento continuato ed interattivo delle conoscenze sul cervello e la evoluzione della mente umana :
  • il Giuramento di Ippocrate
  • le indicazioni della WHO ( World Health Organization)
  • le dichiarazioni programmatiche della WMO ( Workd Medical Organisation)
Tali linee di guida vengono acquisite e divulgate allo scopo di :
  • tenere alta la attenzione del personale medico alla promozione della salute mentale
  • a collaborare per l’avanzamento delle conoscenze scientifiche sul cervello e la mente umana
  • promuovere la educazione continua e la diffusione delle conoscenze per favorirne lo sviluppo
  • potenziare a livello nazionale europeo ed internazionale un ampio dialogo sulle problematiche della salute mentale tramite la fondazione della Virtual BLU ( Business Labour University) finalizzata a cooperare con simili attività a livello mondiale.

Convegno di Studio

2001 Program “ECM – BHC on line”
Blu.Es Virtual University
 
Convegno di Studio 

b2b health care: 
brain to body and body to brain © 

( Per invecchiare meglio pensiamoci da giovani ) 
Sabato, 2 giugno 2001, ore 9.00 – 13.30
c/o Istituto Ortopedico Gaetano Pini
via Pini 9, Milano
Organizzato da :
  • Associazione Scientifica FATA Team
  • Associazione Scientifica EgoCreaNET-See Lombardia
  • Università degli Studi di Firenze LRE
con il Patrocinio:
  • Università degli Studi di Milano – Istituto per il Diritto allo Studio Universitario
L’invecchiamento della popolazione italiana ha determinato un incremento delle patologie dell’apparato locomotore e del sistema nervoso.
Il progresso scientifico e tecnologico ha portato all’avanzamento diagnostico e terapeutico, migliorando la qualità della vita nella terza età. Tuttavia gli elevati costi sociali legati all’assistenza ed alla cura hanno indotto le istituzioni a trovare nuovi modelli di organizzazione sanitaria.
Ai fini di un’ottimale interazione funzionale tra ospedali, medici di base e territorio, oltre all’adeguamento delle strutture e dei modelli gestionali, è fondamentale un nuovo approccio alla problematica ed un costante aggiornamento del personale dedicato all’assistenza.
Obiettivo di questa giornata di studio è di mettere a confronto coloro che a diverso titolo stanno contribuendo allo sviluppo sanitario nel terzo millennio.

MODERATORI E RELATORI

Giovanni Marra – Presidente Consiglio Comunale di Milano
Umberto Fazzone – Direttore Generale Ass. famiglia e Solidarietà Sociale Regione Lombardia
Luca Merlino – Direzione Generale Sanità Regione Lombardia
Mario Dell’Oca – Direzione Generale Sanità Regione Lombardia
Marta Rossi – Consigliere CESES Italia, già vice presidente Pio Albergo Trivulzio
Stefano Capolongo – Dipartimento DI.TEC Politecnico Milano
Giancarlo La Maida – Direttore Unità Operativa di Neurologia Istituto Ortopedico Gaetano Pini
Dario Capitani – Direttore Divisione di Ortopedia e Traumatologia Ospedale Niguarda Cà Granda Milano
Giovanni Peretti – Direttore II Clinica Ortopedica e Traumatologica Università degli Studi di Milano
Walter Albisetti – Centro Studi e Ricerche dei Biomateriali Università degli Studi di Milano
Pietro Randelli – Istituto di Clinica Ortopedica Università degli Studi di Milano
Flavio Fantini – Direttore Cattedra Reumatologia Università degli Studi di Milano
Antonio Marchesoni – Cattedra Reumatologia Università degli Studi di Milano
Aldo Edoardo Tammaro – Primario Emerito di Geriatria Pio Albergo Trivulzio, Coordinatore Sanitario Fondazione Giuseppe Verdi Milano
Feliciantonio Di Domenica – Direttore Dipartimento di Medicina Fisica e Riabilitazione Istituto Ortopedico Gaetano Pini
Claudio Cappadonia – Fisiatra Dipartimento di Medicina Fisica e Riabilitazione Istituto Ortopedico Gaetano Pini
Laura Volontè – Scuola di Specializzazione Medicina Fisica e Riabilitazione Università degli Studi di Milano
Mario Giuliacci – Direttore Centro Meteo Epson Milano
Cinzia Negri Chinaglia – Responsabile Centro Alzheimer Pio Albergo Trivulzio
Paolo Manzelli – Direttore Laboratorio Ricerca Educativa Università degli Studi di Firenze
Fabrizio Pantè – Direttore Generale “Sistema Milano” per la Sperimentazione della Rete Ospedaliera
Adelio Schieroni – Presidente Associazione Scientifica FATA Team, EgoCreaNET-See Lombardia
*
*

b2b brain to body and body to brain © 2001
see, seeb2bhealthcare & Scientific Association FATA Team

Share