Cultura e Comunicazione Scientifica alla portata del Cittadino

Cultura e Comunicazione Scientifica alla portata del Cittadino
Qualita’ e certificazione delle informazioni: l’esperienza di tre anni di studi
di Emilio Giuliano Bacigalupo(*) , Aldo Benzoni (#) , Adelio Schieroni (%)
(*) Specialista in Energetica Ambientale ed autore di oltre 100 articoli scientici
(#) Conexus – Associazione Scientica FATA Team
(%)Istituto Ortopedico Gaetano Pini – Associazione Scientica FATA Team

Relazione presentata al Convegno
“EGO~CreaNET European Meeting: La cultura dell’interrattività e lo sviluppo creativo” – Firenze, maggio 1997

La Pubblica Amministrazione è un fattore fondamentale di sviluppo del Paese, eppure nel suo complesso questa risorsa viene spesso giudicata negativamente.
Cosa assai differente avviene, invece, nel caso in cui si focalizzasse il discorso su una sua componente specifica e rappresentata dall’informatica pubblica.
Essa si occupa dello sviluppo e dell’interconnessione dei sistemi informativi automatizzati con l’obiettivo di migliorare sempre maggiormente i servizi erogati dalla Pubblica Amministrazione, aumentando la trasparenza degli atti, contribuendo anche a ridurre i costi gestionali e produttivi, nell’orientamento di voler migliorare le prestazioni erogate ai Cittadini.
L’attività della Pubblica Amministrazione è stata più volte analizzata con schemi e modelli assai diversi: nel contesto di questa nota si suggerisce di utilizzare uno schema che, seguendo le indicazioni espresse dal D.Lgs. 39/93, assegni un ruolo centrale all’informazione.
Applicando questo schema, l’attività della P.A. viene definita in termini di informazioni acquisite e di informazioni cedute e, ai fini del controllo, l’informazione è rappresentata dallo scostamento fra gli obiettivi previsti dalle norme e attesi dai cittadini e dalle imprese.

L’importanza dell’informazione non si esaurisce, conseguentemente, nel processo produttivo della P.A. ma rappresenta un bene pubblico: una esternalità che solo la P.A. può mettere a disposizione della collettività.

Qui il testo integrale della RelazioneCultura_e_Comunicazione_Scientifica_alla_portata_del_Cittadino